Metti in tavola la Prevenzione.

I relatori con il Presidente Coppelli

 

Lunedì 02 dicembre u.s., nella suggestiva sede del Grande Albergo Roma, il presidente di club Pietro Coppelli, ha aperto la conviviale con l’onore alle bandiere e gli inni, salutando i numerosi ospiti e soci intervenuti e comunicando loro le attività correnti del club, soffermandosi sul sostegno del Rotary a favore della pubblicazione “Metti in tavola la prevenzione. Teoria e pratica in tema di alimentazione e tumore mammario”, a cura della socia Mara Negrati insieme a Claudia Razza e Antonella Lenti con prefazione del prof. Luigi Cavanna; il ricavato derivante dalla vendita dei libri è finalizzato all’assegnazione di borse di studio legate a tale argomento.

Il professor Luigi Cavanna, direttore del dipartimento di Oncoematologia dell’Ospedale di Piacenza, ha illustrato ai presenti l’importanza dell’alimentazione nella prevenzione dei tumori, che è stata posta al centro di uno studio denominato progetto Seta (acronimo di Seno E Terapia Alimentare) attivato dall’Azienda USL di Piacenza con l’obiettivo di fornire alle pazienti affette da tumore alla mammella, un percorso educazionale per il miglioramento dello stile di vita con lo scopo di prevenire le recidive. Un progetto di studio al quale hanno aderito, su base volontaria e a titolo gratuito, 128 donne operate che avevano terminato qualsiasi intervento da almeno 2 mesi. Il relatore ha concluso il suo intervento richiamando l’attenzione sull’inversione di tendenza nella cura delle neoplasie laddove dal concetto di “massima cura tollerabile (in senso demolitivo)” si è passati a quello di “minima cura efficace (in senso conservativo)”.

La socia dr.ssa Mara Negrati ha divulgato le linee guida ed i consigli, derivanti da accurati studi scientifici, che possono prevenire l’insorgenza dei tumori (mantenere un perso corporeo sano, regolare attività fisica, limitare grassi zuccheri carni rosse, non bere alcol) soffermandosi sull’importanza della dieta mediterranea come alleata della salute. Nel libro, edito da Tipleco con il sostegno del Rotary, sono state inserite anche ricette frutto dell’opera dei docenti dell’istituto Raineri-Marcora di Piacenza.

E’ stata una importante serata rotariana internazionale che ha permesso di coinvolgere, oltre ai docenti e studenti della V^ C del Liceo Scientifico Lorenzo Respighi di Piacenza aderenti al progetto Erasmus+KA2 FIT FOR EUROPE, anche i delegati dei paesi partner (Germania, Portogallo e Finlandia), attraverso i quali sviluppare e condividere buone pratiche e abitudini salutari in ambito alimentare e sportivo; tutti graditi ospiti del club.

Prof. Cavanna
Cavanna Coppelli Negrati
Coppelli Castagnola
Coppelli Negrati
I docenti dal Portogallo, Germania e Finlandia
Docenti del Respighi ed amici