Escursione fiume Po

Veduta del fiume

Sabato 28 settembre 2019, i soci ed amici del Rotary Piacenza si sono ritrovati per un’escursione naturalistica sul Po.

Partendo dalla Conca di Isola Serafini, abbiamo percorso il Grande Fiume fino a Cremona e
ritorno. In una giornata baciata da un caldo sole, abbiamo potuto ammirare cormorani ed
aironi nonché una vegetazione selvaggia che, anche grazie all’infestante edera americanina,
ci ha immerso in una realtà del tutto inaspettata rispetto alla “classica” Pianura Padana.

Lungo il percorso ci siamo imbattuti in enormi spiagge con sabbia dai riflessi cristallini. Sono
i cosiddetti “sabbioni” che derivano la loro forma e consistenza stratificata dalle varie piene
succedutesi nel tempo. La composizione a prevalenza di silicio ne fanno “l’oro del Po”,
richiesto da tutte le spiagge più famose d’Italiaper creare lo strato sabbioso dove naturalmente sarebbe sassoso (es. Liguria, Toscana ecc ecc).

Parlando di oro, quello vero, non si può non ricordare che il Po ha un alveo aurifero. Non in quantità tali da giustificare una nuova corsa all’oro, ma sicuramente abbastanza per organizzare una giornata
didattica con le scuole.

Abbiamo, poi, potuto notare quanto il Po sia vissuto: pescatori, barcaioli, tanti giovani dediti al canottaggio e semplici gitanti.

Infine, ritornati sulla terraferma, i  partecipanti hanno potuto gustare una a merenda a base di prodotti tipici presso la Trattoria Cattivelli, istituzione della cucina piacentina sita ad Isola Serafini, in mezzo al Grande Fiume.

Nell’occasione ci ha raggiunti il Sindaco di Monticelli d’Ongina, Avv. Gimmi Distante, che ci ha trasmesso la grande voglia del pubblico, ma anche del privato (ricordiamo la cooperativa I Tre Ponti formata da giovani under 35 per promuovere Isola Serafini ed il Po),di valorizzare una terra tanto bella quanto ancora inesplorata.

Il Sindaco di Monticelli, Gimmi Distante, con in Presidente Pietro Coppelli
Il presidente alla guida della motonave
Imbarco dei soci ed amici
Prove di guida aspiranti Comandanti